Commissario Cretu a Norcia: l'Ue è pronta ad aiutare

E' iniziata così, con un tweet, la giornata nelle zone terremotate dell'Umbria di Corona Cretu, la commissaria europea responsabile per la politica regionale che, accompagnata dalla presidente Marini, dal capo del Dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio e dal commissario straordinario per la ricostruzione Vasco Errani, visita il centro storico di Norcia e piazza San Benedetto.

L aCretu si è raccolta in preghiera davanti all'urna di Santa Rita, nel santuario di Cascia. Cretu ha inoltre ribadito come il presidente Juncker sia fermamente convinto di procedere al finanziamento della ricostruzione della Basilica di San Benedetto.

"L'Europa - ha affermato la commissaria Cretu - farà tutta la sua parte per assistere le popolazioni nell'opera di ricostruzione, a partire da Norcia e dalla Basilica di S.Benedetto che è il simbolo dell'Europa stessa".

Inter, Pioli: "Juventus? Ho pensato solo al campo, siamo forti"
Ne vale la pena: quando la classe non è acqua! "Dobbiamo solo pensare che l'Inter tornerà a vincere, è inevitabile". Ovviamente saranno determinanti gli scontri diretti , quelle davanti stanno correndo tantissimo.

Alla fine di novembre la Commissione ha annunciato una prima tranche di aiuti per 30 milioni di euro grazie al Fondo di solidarietà e ha proposto di finanziare completamente le operazioni di ricostruzione con i programmi dei Fondi strutturali. "Infine - ha concluso la commissaria Cretu - per me è stato molto importante ascoltare direttamente le voci dei cittadini e con la presidente Marini condividiamo un impegno forte per la ripresa economica di queste aree, per evitarne lo spopolamento".

La visita della commissaria europea Corina Cretu a Norcia è stata "un ulteriore testimonianza di solidarietà". La presenza della commissaria europea per la politica regionale va in questa direzione.

Alemanno ha poi fatto il punto della situazione.


Popolare

COLLEGARE