Allegri: "Porto? Ora pensiamo a Juventus - Palermo"

Per Leonardo domani sono 300 partite alla Juventus, un traguardo molto importante, dove è cresciuto molto, diventando uno dei simboli di questa squadra, sia dentro che fuori il terreno di gioco. La vittoria più rotonda della Juventus risale al 25/11/2007, quando i padroni di casa si imposero per 5-0; viceversa, la sconfitta più pesante per la squadra di casa è datata 18/02/1962, quando il confronto si concluse per 2-4 in favore dei siciliani. Bisogna cercare di essere veloci tecnicamente ed aggressivi. L'atteggiamento non va sbagliato in Juventus - Palermo.

STURARO - "Dipende dall'assetto tattico, può giocare ma molto dipende se giocheremo a n attacco".

Importante la valutazione degli infortuni soprattutto in difesa: "Chiellini e Barzagli stanno recuperando". "Rugani, Bonucci e Benatia stanno bene". Quindi giocherà uno tra Rugani e Benatia. Pjanic sta bene. Pjaca ha ancora tanto da pedalare. "Ci ritroveremo davanti un gruppo, che non ti dà punti di riferimento, ha grande qualità, tecnica e soprattutto tanta esperienza internazionale". "Deve entrare con questa mentalità per diventare un grande giocatore". "Deve capire che il calcio non è solo tecnica, ma anche di sacrificio e disponibilità". "Marchisio? Deve crescere di condizione e tra un mese sarà al top". "Può essere che giochi sempre lui, abbiamo avuto 5 giorni di buoni allenamenti". I tedeschi sono sempre duri da battere, hanno carattere. C'è da far i complimenti al Napoli perché non è semplice giocare a Madrid per la prima volta. Dobbiamo spingere sul'aumentare la qualità del gioco e del passaggio. "E' l'unica via che ci può portare avanti in Europa". La Juve è tra le favorite? Ormai è un pilastro e ha ancora margini di miglioramento.

Horizon Zero Dawn può diventare un franchise importante per noi — Sony
Chiaro che vi conviene prendere tutte queste dichiarazioni per le pinze, in quanto non propriamente confermate da fonti o canali ufficiali.

Ricordiamo inoltre che Rojadirecta, sito attraverso cui si potevano vedere le partite gratis, è stato dichiarato illegale ed è vietato l'utilizzo di questo genere di piattaforme: lo scorso 27 ottobre infatti il fondatore dell'emittente, Igor Seoane Miñan, è stato arrestato.

Sul vivace botta e risposta post-gara tra De Laurentiis e Sarri, Allegri ha commentato: "Non ho mai polemizzato su quello che può dire un presidente e non può dire". Ma mentre il difensore centrale ieri è tornato regolarmente in campo, oggi Pezzella si è sottoposto a una risonanza magnetica che ha evidenziato la lesione di secondo grado del retto femorale della gamba sinistra.


Popolare

COLLEGARE