Quasi un milione di giocatori per Resident Evil 7

Resident Evil 7 è disponibile da pochi giorni su PlayStation 4, Xbox One e PC e il gioco è stato promosso dalla critica specializzata e risulta essere un titolo molto apprezzato anche dai giocatori.

Dunque l'obiettivo non è impedire la pirateria in maniera assoluta, ma garantire una certa sicurezza almeno nei primi giorni di lancio.

Chissà che, ora come ora, Capcom non decida di rinunciare a questo tipo di DRM abbastanza invasivo com'è successo a DOOM ed altri dopo l'avvenuta "effrazione". I dirigenti di Capcom, per non farsi mancare proprio niente, hanno tra l'altro rivelato i dati di vendita complessivi di tutta la serie Horror che ha raggiunto ben 75 milioni di copie vendute.

Germania, 6 giovani morti in giardino
Stando alle prime informazioni non ci sarebbero rilevanti segni di violenza sui corpi che saranno sottoposti ad autopsia. Il gruppo di giovani, tutti di età compresa tra i 18 e i 19 anni , si era ritrovato per fare baldoria, per divertirsi.

Questo non fa di certo ben sperare per i prossimi titoli che si serviranno dell'ultima versione di Denuvo.

Sempre più truce, giocabile e ricco di novità, Residente Evil 7: Biohazard è da poco uscito nei negozi in tutto il mondo riuscendo ad entusiasmare gli amanti dei videogiochi e a porre un interrogativo squisitamente antropologico riguardo alla capacità del nostro cervello di trarre beneficio da un terrore che di simulato ha davvero gran poco.


Popolare

COLLEGARE