Aurora Ramazzotti: "Non sarò mai una figa stratosferica"

Nel corso della trasmissione la showgirl ha toccato tantissimi temi, dalla lotta contro la violenza sulle donne alla maternità fino, appunto, al marito Tomaso e alla sua nuova famiglia: "Quando ho avuto mia figlia Aurora - sottolinea Michelle Hunziker - avevo solo 19 anni, ho vissuto la maternità in maniera molto diversa rispetto a Sole e Celeste avute con Tomaso". Una dichiarazione forse rivedibile che ha scatenato la reazione di numerose persone, che hanno commentato molto negativamente le parole di Aurora dandole su Twitter della 'raccomandata' che non ha bisogno di studiare perché 'tanto ha già tutto'.

Con una mamma così bella non si sente in competizione, come molti maligni hanno sempre insinuato: "Non sarò mai una figa stratosferica, ma ora sono felice con me stessa".

"Lei mi ha aiutata più di una volta a farmi scivolare le cose addosso". La bellezza è tante cose: il tuo modo di essere, di fare, di metterti in relazione con gli altri. "Ed è della sua famiglia "allargata" che ha parlato in una recente intervista al Corriere della Sera: "Sono fortunatissima", ma non son tutte rose e fiori ". "Non riesco più a immaginare la mia vita senza di loro. Da mia madre non ho più la stanza perché ora c'è la culla di Celeste: sono diventata brava come un Ninja a muovermi senza svegliarla..."

"Cantare dal vivo insieme a mio padre?" E' di una bellezza devastante, la mattina quando si alza e la sera quando va a dormire. Non sono mai stata bravissima in classe, ma credo nelle Sliding Doors: quando è arrivata la bocciatura dall'Inghilterra, Sky mi ha proposto la conduzione di X Factor Daily, dove sono stata riconfermata quest'anno, inizio il 21 ottobre. "Era come se fossi un po' la terrona di Svizzera". E Tomaso è "una sorta di fratello maggiore. Di lui ammiro la dedizione al lavoro impressionante e la pazienza con cui prova a spiegarmi invano l'economia, che cos'è il Pil!". "Non c'è miglior scuola dell'esperienza". ha aggiunto la 20enne, che sembra avere le idee chiare in quando all'indirizzo professionale da seguire.


Popolare

COLLEGARE