Palermo, annega per salvare ragazzino

Un turista tedesco è morto mentre tentava di salvare un giovane bagnante che rischiava di annegare nelle acque antistanti la spiaggia vicino al porto.

Il ragazzino, che è rimasto incolume, è stato soccorso da altri che grazie ad alcuni natanti sono riusciti ad afferrarlo strappandolo alla violenza delle onde.

Tragedia a Balestrate, nel Palermitano.

Balestrate (Palermo) - Un uomo di 48 anni di origini tedesche è annegato questa mattina nelle acque di Balestrate, in provincia di Palermo, nel tentativo di salvare il figlio di alcuni amici. La vittima era in vacanza nella cittadina marinara.

Secondo il racconto dei testimoni l'uomo avendo visto il figlio degli amici portato via dalla corrente si sarebbe diretto in tutta fretta verso di lui ma poco dopo è stato visto annaspare in acqua. Gli stessi pescatori che hanno salvato il bambino. Sul posto è intervenuta la guardia costiera di Terrasini, i carabinieri, la polizia e i sanitari del 118. Il tredicenne è stato trasportato all'ospedale di Partinico per accertamenti, le sue condizioni di salute sono buone.


Popolare

COLLEGARE