Gabbiadini di nuovo vicino all'Everton: la situazione

Quest'ultimo poi sarebbe felice di trasferirsi in un club dove trovare continuità di gioco e rendimento. Altra trattativa che pare finalmente sbloccarsi è quella per Maksimovic, con il Torino che dovrebbe accettare l'offerta da 25 milioni più bonus. Il guineano ha svolto le visite in settimana e quindi è pronto a firmare il contratto quinquennale da 1 milione all'anno, mentre il croato, dopo aver trascinato la Dinamo Zagabria alla fase a gironi di Champions League, è atteso a Castelvolturno per le consuete visite mediche e successiva firma sul contratto, anche qui quinquennale da 900mila euro all'anno.

Kalinic. Lo ha chiesto Sarri, si può discutere sulla tempistica, e sulla gestione di un reparto che fatica a digerire l'abbandono di Higuain, su Gabbiadini, sedotto a più riprese e sempre abbandonato dal Napoli, ma sembra ormai vicinissimo il croato della Fiorentina.

Manovre in uscita anche in casa Real Madrid: l'esplosione di Asensio, Under 21 spagnolo, ha tolto spazio in mezzo al campo a Isco e James Rodriguez. L'Everton, dopo l'ennesimo tentativo fallito col Lione per Rachid Ghezzal, ha deciso di fare sul serio per Gabbiadini. Arkadiusz Milik è già arrivato a rinfoltire la rosa, ma evidentemente Maurizio Sarri vuole un attaccante di "peso", con esperienza nel campionato di Serie A e internazionale; per questo, come riporta il Corriere dello Sport, nelle ultime ore si è profilata l'ipotesi di uno scambio con la Fiorentina.

Il Napoli aspetta notizie dall'Inghilterra per lanciarsi all'assalto di Kalinic. Jovetic è in prestito dal Manchester City, con l'Inter che ha però l'obbligo di riscattarlo entro il giugno 2017 (si parla di una cifra di 14,5 milioni). I prossimi giorni ci sveleranno le mosse della dirigenza partenopea, costretta moralmente dai tifosi a risanare quel vuoto incolmabile lasciato dalla partenza del Pipita e la ferita di vedere il proprio ex idolo esultare per il gol vittoria contro la Fiorentina, ma con addosso la maglia sbagliata.


Popolare

COLLEGARE