Addio agente Hotchner: Thomas Gibson licenziato da "Criminal Minds"

Gli impegni dell'attore prevedevano che Gibson continuasse a recitare nello show, prima della scadenza del suo contratto, e avrebbe dovuto dirigere anche un altro episodio. Purtroppo per i fan dello show, ABC Studios e CBS Television Studios hanno deciso per il licenziamento immediato dell'attore.

Thomas Gibson è stato licenziato dalla storica serie della Cbs 'Criminal Minds'. Gli studios coinvolti nella serie non hanno però perso tempo e hanno scelto di rimuovere per sempre l'attore, che era una presenza fissa del serial fin dal suo esordio nel 2005. "Ulteriori dettagli riguardo all'uscita di scena del suo personaggio nello show verranno dati in seguito". Ed ora a dire addio al cast, la crew e soprattutto i fan è l'attore in persona. Speravo di arrivare alla fine, ma non è più possibile.

L'interprete di Aaron 'Hotch Hotchner è stato allontanato dal set dopo aver sferrato un calcio ad un produttore durante un litigio, proprio mentre si stava girando l'episodio di cui era anche regista.


Popolare

COLLEGARE