Mercato Napoli: dopo tanti nomi, è la volta di Witsel!

Futuro in Inghilterra? per Witsel non ci sono state offerte formali di Manchester United e Chelsea, l'unica squadra che ha realmente avanzato una proposta è l'Everton che però non rispecchia le aspettative del calciatore, che vuole giocare in una squadra che fa la Champions League.

Ai microfoni di NapoliMagazine.com ha parlato Emanuele Cammaroto, capo della comunicazione della "Universal Group" (società italiana che cura le trattative per Witsel): "Su Witsel in questi giorni si sentono tante voci, alcune ci hanno fatto sorridere". Non vogliamo confermare o smentire le voci, solo poche persone conoscono la verità su Axel. Tanti tifosi azzurri ci stanno chiedendo di Witsel, possiamo dire alla gente una cosa: ad Axel piace Napoli e il Napoli. E' un ragazzo serio, che a differenza di altri non avrebbe nessun tipo di pregiudizio sulla città, anzi la considera bellissima.

L'agente del giocatore è il padre e l'unico intermediario autorizzato in Italia per Witsel è Riccardo Napolitano, amministratore della Universal Group insieme a Francesco Marseglia. Lui e Giuntoli si stimano da tempo: il direttore sportivo azzurro è una persona leale e corretta, oltre ad essere un ottimo dirigente. Napolitano è stato all'estero per affari, è appena rientrato e ha riunito il suo staff per fare il punto anche su Witsel.

Il Presidente azzurro nei giorni scorsi ha invitato tifosi ed addetti ai lavori alla calma, il Napoli sta lavorando sul mercato per rafforzare un impianto di gioco già consolidato e che salvo imprevisti sarà confermato in toto. Lo scudetto non si vince a giugno, bisogna pensare che: "A guerra nun 'a vince chi è chiù forte, 'a vince chi è chiù brav' a aspettà".


Popolare

COLLEGARE